Risolvo problemi software e ottimizzo architetture
Mia foto

gmail libero

Inserisci quello che vuoi cercare
gmail libero - nei post

Nessun post trovato

gmail libero - nei commenti
HTML2POP3 2.56a - 20 Ottobre 2016 - 17:15
Problemi invio posta con libero
Salve.Da qualche settimana non riesco più ad inviare mail con libero. La ricezione funziona correttamente ma l'invio mi da errore di protezione di Windows e mi esce la mascherina dove inserire nome utente e password che però sono già inserite correttamente sia nella posta in uscita che quella inviata. Come pop3 ho 127.0.0.1 e smtp emaxmail perchè utilizzo connessione wireless Alena net anche per gmail e funziona tutto correttamente. Da che cosa può dipendere? Saluti
HTML2POP3 2.56a - 9 Aprile 2016 - 15:30
Windows Live Mail con Alice e email libero
Ciao, Ho Windows Live Mail con connessione Alice: uso da sempre html2pop3 ma da qualche giorno mi sono accorto che le emails che invio con l'account libero arrivano poi solo agli utenti che hanno alice mentre i miei contatti libero o gmail non le ricevono, chi mi può aiutare? Le emails in ingresso mi arrivano, sono quelle che invio col mio contatto libero che mi dice inviate ma poi non arrivano a destinazione, solo quelle inviate a contatti alice arrivano. Scusate la ripetizione del concetto. Mi aiutate?
Come usare libero.it dall'estero e saltare il captcha - 2 Ottobre 2015 - 16:48
Re: libero mail
Ciao Dreamvoxide i problemi di relay di solito li hai se usi un smtp che non è legato al tuo account di email. Per esempio se hai una email libero e provi a mandare da un altro provider (per esempio gmail) Se hai configurato in modo corretto, ma hai comunque il problema e se sei all'estero, potrebbe essere un blocco del provider che, per tutelarsi, blocca l'utilizzo su ip non nazionali Alternative? per ora la webmail ... ma sto lavorando a una versione di html2pop3 più orientata a questo tipo di problemi, qualcosa di meglio dell'attuale versione ciao matteo
Come usare libero.it dall'estero e saltare il captcha - 20 Settembre 2015 - 10:26
Re: Re: Inviare mail dall'estero
Ciao Matteo, ho seguito quanto scritto nell'articolo e sembra funzionare! Per provare ho inviato un messaggio di prova ad un indirizzo gmail: - con le impostazioni correnti (SMTP del provider ceco) il messaggio è finito nello SPAM - con le impostazioni nuove (SMTP di libero, SSL, etc.) il messaggio è stato recapitato correttamente. Grazie mille!!!!
Come evitare che le email inviate finiscano in SPAM - 20 Febbraio 2015 - 12:05
re: spam e gmail
Ciao Roberto l'errore che mi hai segnalato This is the mail system at host smtp-18.iol.local. I am sorry to have to inform you that your message could not be delivered to one or more recipients. The message is attached below. The remote mail system said: 5.1.1 http://support.google.com/mail/bin/answer.py?answer=6596 q7si31087095wja.145 - gsmtp lo interpreto come un invio verso l'smtp di iol (parliamo dell'smtp di libero.it) , verso un account gmail gmail riceve il messaggio su una casella che non esiste e risponde di conseguenza. ciao matteo
Come evitare che le email inviate finiscano in SPAM - 19 Febbraio 2015 - 20:36
spam
ciao matteo, non capisco, aiutami ancora se puoi. se invio da 1@inwind.it a 2@libero.it un eventuale errore su account gmail....... .... cosa vuol dire. grazie
HTML2POP3 2.50b - 16 Settembre 2014 - 00:13
Invio email da libero.it
Riporto un post che avevo scritto in un altro rilascio di html2pop3 ----------------------------------------------------------- Ciao provo a fare un po' di chiarezza sul discorso dell'invio tramite SMTP. Spedendo email @libero.it da SMTP non di libero è alta la probabilità che non vengano spedite, o peggio, che finiscano nello spam del ricevente. Il server SMTP ricevente infatti potrebbe controllare il record SPF relativo a libero.it In questo caso (potete provare il servizio online http://www.kitterman.com/spf/validate.html) libero ha questo record SPF Found v=spf1 record for libero.it: v=spf1 ip4:212.52.84.101/32 ip4:212.52.84.102/31 ip4:212.52.84.104/29 ip4:212.52.84.112/29 ip4:212.52.84.192/32 ip4:212.52.84.43/32 include:srs.bis.na.blackberry.com include:srs.bis.eu.blackberry.com include:srs.bis.ap.blackberry.com -all Ne consegue che, i server abilitati a mandare posta "libero.it", sono solo quelli il cui IP o DNS è presente in questo record. Di conseguenza, se inviamo posta libero.it con tiscali.it, il server ricevente controlla l'SPF, e vede che l'ip del server che gli invia l'email (tiscali.it) non è compreso fra quelli ammessi. Alla luce di questo assume che si tratta di SPAM. Ultimamente, la pratica del controllo SPF, è aumentata parecchio per diminuire il fenomeno dello SPAM. Per risolvere il problema vi sono alcune strade percorribili: 1) Usare l'smtp corretto: quello fornito da chi vi da il servizio di posta. In questo caso stiamo parlando dell'SMTP di libero. Dato che libero ha "liberato" la posta, l'uso del suo SMTP, anche da altri provider, è lecito. Occorre pero' l'autenticazione 2) Passare da gmail, autorizzando la casella libero e successivamente usando il suo SMTP. Non è detto che questa soluzione possa risolvere definitivamente il problema. Mentre la soluzione 1 lo risolve in modo definitivo. Per coloro che poi NON possono usare un SMTP autenticato, posso consigliare l'utilizzo del ponte SMTP di HTML2POP3. Per farlo pero' occorre avere a disposizione un server SMTP sul quale montare la componente server si HTML2POP3, in grado di fare l'invio di posta, autenticandosi. Lato client ci sarebbe solo da attivare HTML2POP3, indicando il server dove presente la componente server. Dato che e' tutto in sorgente .. e tutto documentato .. e non è una cosa banalissima .. provatelo solo se: avete un server dove gira PHP, dove non c'e' un blocco socket verso server remoti, dopo aver letto tutto il readme.txt Spero che questa email possa darvi qualche aiuto in più ciao matteo
HTML2POP3 2.50b - 16 Agosto 2014 - 22:15
gmail.com, Hotmail.it, Istruzione.it
Per Michele 1) hai provato a usare i vari servizi POP3 gestiti da questi siti? 2) Hotmail.it e istruzione.it sicuramente non sono gestiti da html2pop3 3) html2pop3 non gestisce nessuna protezione di protocollo. La comunicazione rimane interamente sulla macchina, e la posta arriva in chiaro dal server che la gestisce (per esempio libero) quindi è intrinsecamente insicura. Per questi motivi non ho mai sviluppato l'interfaccia SSL
HTML2POP3 2.49x - 24 Luglio 2014 - 17:02
aggiunta
Per la cronaca, e solo per la cronaca in prima battuta mi ero lanciato con fetchamail + postfix + freepops , con gmail tutto ok nei test, con libero sulla porta 110 con username e password giusti butta giù la connessione così:
HTML2POP3 2.49x - 22 Luglio 2014 - 19:42
Invio libero da fastweb
Maurizio: l'invio corretto per email con mittente libero.it e' l'smtp di libero Al netto di questo: hai provato a indicare l'smtp di libero per queste email? Autenticandoti con l'utente libero? Se si: mi dici che errore hai avuto? In alternativa si puo' inviare con gmail, ma prima vediamo la strada corretta
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti