HTML2POP3 2.50

Versione 2.50: risolto il problema del CAPTCHA su caselle estere, corretta la paginazione, introdotta la cache di sessione

 
Dopo 50 giorni dall'ultimo rilascio, ho aggiornato HTML2POP3.

In questo periodo sono stati segnalati alcuni problemi, che ho provato a risolvere in modo definitivo.

* Mancata paginazione
A causa della nuova grafica delle caselle di libero.it, HTML2POP3 non riusciva più a paginare e restituiva solamente i messaggi presenti nella prima pagina delle caselle web.
Ho corretto il codice in modo da risolvere la paginazione, analizzando altre parti della pagina web di libero, dato che il layout era completamente diverso

* Problema del CAPTCHA
Se si usava HTML2POP3 dall'estero, o se c'era qualche problema sulla casella, libero.it tendeva a forzare il login, con l'inserimento di un CAPTCHA da inserire manualmente.
Ora HTML2POP3 si accorge di questa cosa e fa apparire un POPUP contenente il CAPTCHA.
Dopo il suo inserimento manuale da parte dell'utente, passa l'informazione a libero.it, che la utilizza per il login.
Questo evita che si debba andare sul sito web di libero per sbloccare la casella.
Dato che all'estero la richiesta del CAPTCHA era fatta per ogni autenticazione, ho anche fatto in modo di mantenere una sessione permanente verso libero, in modo da riutilizzare l'ultimo login effettuato e non richiedere ogni volta il CAPTCHA.
La cosa funziona, a patto di mantenere il download della posta ogni 10 minuti.
Con scaricamenti della posta sopra i 10 minuti, la sessione potrebbe terminare e si potrebbe essere obbligati a reinserire il CAPTCHA.

* Errori d'accesso
In caso di mancato accesso, viene preso l'esatto errore riportato da libero.it e viene passato al client di posta, in modo da sapere esattamente il motivo del mancato login

* Java 6
La nuova webmail di libero.it utilizza un certificato di sicurezza con grandezza di 2048 bit. Con java6 il certificato massimo che si poteva gestire era di 1024 bit. Per questa ragione, chi utilizzava Java6 per controllare le caselle di libero.it (blu.it, giallo.it etc) riscontrava un errore all'interno dei log di HTML2POP3.
Ora viene controllata la versione di Java che si utilizza con HTML2POP3. Se si sta usando JAVA6, apparirà un box indicante che occorre aggiornare la versione, con una più recente.

Spero di aver risolto, o comunque migliorato, i problemi segnalati fino ad ora.

Scaricate quindi questa nuova versione e provatela.

Come sempre, se volete farmi un regalo, usate la mia WishList Amazon
Chiaramente apprezzerò :)

Bene e ora il link dove scaricare html2pop3 Eccolo Leggi QUI il post completo